Tu sei qui

Aggiornato il: 28 Agosto 2019

Le rassegne enologiche

Immagine

“Un paese ci vuole, non fosse che per il gusto di andarsene via. Un paese vuol dire non essere soli, sapere che nella gente, nelle piante, nella terra c’è qualcosa di tuo, che anche quando non ci sei resta ad aspettarti” (Cesare Pavese, La luna e i falò, Torino 1949). L’idea del legame con il borgo, con il paese, o la città o, più in generale, con il proprio territorio come fonte di identità è un’esperienza che trova riscontro nel vissuto personale e che è presente in tante pagine della nostra letteratura, fra cui quella citata. Da questo punto di vista anche le manifestazioni enologiche, che animano le valli della nostra provincia, rappresentano un'eloquente testimonianza della forte presenza nella dimensione collettiva della cultura del vino. L’associazionismo locale riflette a pieno titolo questo fenomeno tanto da assumere una valenza culturale. In Trentino le associazioni che promuovono la conoscenza del vino sono molte e con una lunga storia. A queste si aggiungono le associazioni dei produttori che si fanno promotrici delle molteplici manifestazioni enologiche disseminate nelle nostre valli. La principale è il festival del vino Trentino, "Trentino & Wine" con sede a Trento, all'interno del quale si tiene la Mostra vini del Trentino che insieme a quella di Bolzano è la mostra vinicola più antica d’Italia. Col passare degli anni se ne sono aggiunte altre che riflettono la diversa vocazione delle aree del nostro territorio. In questa pagina le elenchiamo come testimonianza della nostra storia materiale e della nostra cultura enologica.

Rassegne enologiche del territorio

Aprile-maggio
DiVinNosiola - Quando il vino si fa santo
È la rassegna enologica dedicata alla Valle dei Laghi, zona d'elezione della produzione dell'unico bianco autoctono trentino: la Nosiola, sia nella versione Doc che Igt. La Valle dei Laghi è anche la culla del Trentino Doc Vino Santo, il passito trentino ottenuto da un prolungato appassimento delle uve Nosiola, dalla raccolta fino alla Settimana santa. La rassegna prevede un mese di inziative con momenti culturali, visite turistiche, degustazioni ed abbinamenti. 

 

 

 

Maggio
Trentino & Wine
È la rassegna enologica con sede a Trento che perpetua la tradizione della Mostra vini del Trentino
abbraccinado la città in un coinvolgente programma di iniziative dedicate la vino e al legame fra il vino e la città. Tradizionalmente si colloca nella terza settimana di maggio ed ha come protagonisti 
tutti i vini del territorio.

 

 

 

 

Luglio

Müller Thurgau, vino di montagna - Rassegna internazionale
È la rassegna dedicata al Müller Thurgau che ha sede a Cembra
nell'omonima valle e propone in
degustazione i Müller dell'arco alpino europeo,
protagonisti anche di un concorso.
Si colloca tradizionalmente nella prima settimana di luglio. Sito>>>

 

 

Settembre

Settembre rotaliano
È la rassegna dedicata al principe dei rossi trentini, il Teroldego rotaliano Doc con degustazioni e menù dedicati. Tradizionalmente si colloca all'inizio di agosto. Sito >>>

 

 

Ottobre

I bordolesi del Trentino
È la rassegna di fine ottobre che Palazzo Roccabruna dedica al vino bordolese a cui produzione in Italia fu introdotta per la prima volta da enologi trentini alla fine degli anni Cinquanta. Fu una tipologia che da subito riscosse un grande successo.

 

 

Dicembre

 È la manifestazione dedicata alle bollicine di montagna firmate Trentodoc. La manifestazione è organizzata a Palazzo Roccabruna in coincidenza con i Mercatini di Natale che richiamano migliaia di turisti in città per le feste di fine anno. Va dalla terza settimana di novembre alla festa dell'Immacolata e propone degustazioni, laboratori del gusto e menù a tema.

 

 

 

 

Ti è stata utile questa pagina?